·

Storie degli Altri è stata selezionata con menzione speciale da

·

Storie degli Altri è stata selezionata con menzione speciale da

·

Storie degli Altri è stata selezionata con menzione speciale da

·

Storie degli Altri è stata selezionata con menzione speciale da

·

Storie degli Altri è stata selezionata con menzione speciale da

·

Storie degli Altri è stata selezionata con menzione speciale da

Lui è
Dean

Dean e Nala

Lui è Dean. Vive a Dunbar, in Scozia. È il 2018. Dean ha 30 anni. Ha un lavoro, una vita, ma la città gli sta stretta. Lui sogna gli spazi aperti, il cielo, l’avventura. È il settembre del 2018. Dean prende lo zaino, ci ficca dentro una tenda, un sacco a pelo, qualche vestito, salta in bici e parte. Attraversa tutta l’Inghilterra, fino a Newcastle. Si imbarca e arriva in Olanda. Pedala, passa per l’Austria, la Svizzera, l’Italia. Poi torna indietro e prende un traghetto per la Croazia. Si ferma quando e dove vuole, assapora, guarda. Passano le settimane. I soldi scarseggiano, Dean fa sosta in un paese. Trova un lavoretto, mette da parte il necessario e si rimette in viaggio. Parla con tutti quelli che incontra, dorme in mezzo alla natura o in case abbandonate. A volte va bene, a volte va male. Ma non importa, Dean è felice, libero. È inverno. Dean arriva nei Balcani, sta pedalando verso la frontiera del Montenegro. È una bella giornata, ascolta la musica e fischietta. Un rumore insistente supera il volume delle cuffie. Dean si ferma. Si guarda intorno. Non c’è nessuno. Posa lo sguardo a terra. Una gattina tigrata lo fissa. Dean scende dalla bici, la gattina si avvicina, miagola. Forse ha fame, lui si siede su una roccia, fruga nello zaino e apre una scatoletta. Tieni. La gattina non fa complimenti, finisce tutto e si lecca i baffi. Poi si struscia contro le sue gambe, fa le fusa. Dean la fa giocare, ma non può fermarsi a lungo, deve arrivare alla frontiera prima che faccia buio. Le fa un’ultima carezza e si rimette in sella. Pedala. Miao! Dean si gira, la gattina lo sta seguendo. La ignora, prosegue. Miao! Si ferma. No, non può lasciarla lì. Dean torna indietro, la prende in braccio e la sistema nello zaino. Arriva in città, la porta dal veterinario, la fa vaccinare, e la adotta. Nala diventa la sua compagna di viaggio. Quando Nala è stufa di stare nello zaino, salta sulle spalle di Dean e si gode il panorama. Vogliono girare il mondo. Insieme.